Riapre la KAFFEHAUS di Boboli; la caffetteria personale del Granduca Leopoldo.

RIAPRE LA KAFFEHAUS DEL GIARDINO DI BOBOLI A FIRENZELa Kaffeehaus del giardino di Boboli è un padiglione, all'interno del giardino, costruito dal 1776 circa, su disegno di Zanobi Del Rosso, per ordine di Pietro Leopoldo, che vi si recava con la sua corte a prendervi il caffè, secondo una moda recente.
Da sabato 22.06.2013, questo incantevole luogo, è nuovamente visitabile al pubblico tutti i giorni di apertura del giardino, senza alcun sovraprezzo del biglietto, dalle 10:00 alle 16:00 fino a Settembre. La Soprintendenza fa sapere che è visitabile la parte superiore dell’edificio settecentesco. La novità della riapertura è che all’interno della Kaffeehaus sono state collocate anche quattro sculture in marmo, tutte di metà XVI secolo ed è decorato da affreschi di Giuseppe del Moro, Giuliano Traballesi e Pasquale Micheli.

 

Nella Kaffeehaus è infine visibile anche il Bacco con piccolo Satiro, gruppo scolpito da Vincenzo de’Rossi dopo il 1565 e acquistato da Isabella Medici, figlia di Cosimo I, per la Villa del Poggio Imperiale, che poi lasciò nel 1777 alla volta del Giardino di Boboli.

Per info e prenotazioni: Tel: 055 294883

Kaffehaus3Kaffehaus2

CST Pubblicità srl

Sede Lastra a Signa (FIRENZE)
Via B. Pagliai, 3 - 50055
GEO: 43.7683855 - 11.1133395 
Tel: 055.872.8307
Fax: 055.872.3182
Email: info@cstpubblicita.it


Filiale di Barberino Val d'Elsa
(FI)
Strada di Sant'Appiano, 8 Loc. Cipressino
Tel: 055.051.2533
Email: siena@cstlogistica.it